Tag dei post ‘letture’

A Natale regala un libro!

11
dic


Il Natale ormai è alle porte.
Avete già pensato cosa regalare ai vostri bambini o ai vostri amici più cari?
Un libro resta sempre un regalo speciale.
Non passa mai di moda, regala emozioni, riscalda nelle fredde giornate invernali e arricchisce il nostro spirito.

Ecco i nostri consigli…

Per i più piccoli (dai 3 anni in su):
“Babbo Natale e le formiche”
di Corentin Philippe
2014, Brossura
Tanto tempo fa, quando Babbo Natale passava per i camini, poteva anche capitare di vederlo. C’è chi se lo ricorda ancora. Ma poi i tetti si riempirono di antenne della televisione e diventò impossibile atterrare sui tetti. Una volta, poi, entrando in un camino, Babbo Natale si accorse che era stato sostituito da un televisore.

Per i più grandi (dai 7 anni in su):
“Di impossibile non c’è niente”
di Vitali Andrea
2014, Brossura
Proprio davanti alla casa del bambino Gelso c’è un bosco meraviglioso, dove i pupazzi di neve resistono per giorni, nascono certe fragoline insapori ma bellissime e gli alberi vegliano sui cespugli. Ma adesso il bosco è in pericolo: vogliono abbatterlo per costruirci case, altre case e ancora case, come se non fossero abbastanza quelle che stanno soffocando impietose la natura tutt’intorno. Per Gelso c’è solo una speranza, scrivere una lettera agli unici che conoscono bene il valore delle cose semplici, quelle che sanno fare la gioia dei bambini: i personaggi della tradizione. Ma i tempi sono cambiati, e i Sette Nani, il Topolino dei Denti, la Cicogna che Porta i Bambini, Babbo Natale e tanti altri hanno ormai scelto di ritirarsi, dimenticati da tutti, a respirare l’ultima aria buona nel tranquillo ospizio Vistalago. Riuscirà il richiamo disperato di un bambino a far scattare in loro l’antico orgoglio? C’è veramente ancora spazio per loro in un mondo tecnologico in continuo cambiamento?

Per gli adulti:
“SmALLchristmas. Natale in famiglie a geometria variabile”
Autori Vari
2014, Brossura
Un’antologia di 25 racconti autobiografici e fantasticherie sulla festa più “familiare” dell’anno, scritti da persone comuni e note. Tra gli autori: Lella Costa, Claudio Bisio, Piero Chiambretti, Lisa Corsi e Vittorio Cosma.

Tags: , , ,

Un bilancio finale riguardo il ciclo di laboratori “Don’t worry, be happy!”

28
mar

Si è ormai concluso il ciclo dei laboratori creativo-linguistici intitolato “Don’t worry, be happy!”, svoltosi presso la Biblioteca Comunale di Solbiate Olona. L’obiettivo principale è stato quello di avvicinare i bambini alle lingue, attraverso un approccio ludico, usando canali comunicativi a loro più congeniali.
La lingua straniera suscita sempre qualche timore e utilizzare un approccio ludico significa non solo incoraggiare un uso creativo della lingua, ma anche promuovere la comunicazione in un contesto favorevole e diversificato. Le diverse attività proposte (sia individuali, sia di gruppo) sono spesso servite a stimolare anche i bambini più timidi e introversi che, a poco a poco, sono riusciti a superare le loro paure, integrandosi perfettamente nel gruppo. Inoltre, in breve tempo, siamo riusciti a creare un gruppo di circa 25/30 bambini di età diverse che partecipava con entusiasmo ed energia a tutte le attività proposte in ogni laboratorio.

A fine percoso, sia bambini sia genitori ci hanno inviato nuovi commenti positivi e abbiamo deciso di condividerli sul nostro blog.

Ciao Rosella,
il corso che stai facendo è molto bello, divertente e nello stesso tempo istruttivo.
Spero che ci sarà tutti gli anni. Mi sono piaciuti tutti i tuoi laboratori ,ma quello di oggi è stato molto bello e ho scoperto tante cose nuove.
Ciao
Giorgia T.

Buongiorno,
sono la mamma di Matilde.
I vostri incontri/laboratori a mia figlia piacciono moltissimo e viene sempre con molto entusiasmo.
Purtroppo per sabato lei non potrà partecipare in quanto abbiamo già altri impegni.
Cordialmente ringrazio
Grazia

A me è piaciuta molto la scrittura giapponese.
Grazie.
Reeve

Sicuramente la vostra è un’ottima iniziativa, che io ho sempre caldeggiato. Vedere i ragazzi coinvolti in progetti che escono dai soliti canali come scuola, casa, oratorio credo sia molto stimolante per loro, anche per aprirsi a nuovi metodi, ritmi, mondi… riuscendo a divertirsi nel loro tempo libero con letture e lavori manuali senza TV, tablet o computer!
Serena ne è molto contenta, le piacerebbe la partecipazione di ragazzi magari un po’ più grandini… so che da parte loro pubblicizzano anche a scuola… infatti qualche nuova entrata mi risulta ci sia stata!
Il progetto delle lingue le piace tanto e poi a casa istruisce anche noi, nonni o amici con i nuovi termini che ha imparato!
Tra l’altro quest’anno, ormai alle medie, hanno una parte di programma basato sulla narrativa e la lettura espressiva… e prende voi come esempio quando si deve esercitare con la lettura a voce alta … la cosa mi ha fatto immenso piacere e ho avuto la conferma di come, a volte, piccole esperienze si rilevino molto importanti nel corso degli anni aiutando a superare con maggiore tranquillità situazioni che potrebbero risultare più impegnative e difficili solo perché mai sperimentate.
Grazie per il vs. impegno e speriamo i progetti mirati ai ns. ragazzi continuino!
Buon giornata,
Katia, mamma di Serena

Dato l’enorme successo, Caricaidee si augura di poter ripetere tale percorso anche in altri spazi.

A presto!

Tags: , , , ,

Commenti riguardo il ciclo di laboratori “Don’t worry, be happy!”

19
feb

Il ciclo di laboratori creativi “Don’t worry, be happy!”, attualmente in corso presso la Biblioteca Comunale di Solbiate Olona, sta riscuotendo enorme successo. Le adesioni sono numerose e l’entusiasmo non manca affatto. Volevamo condividere sul nostro blog i commenti di alcuni piccoli partecipanti:

Hola!
La cosa che mi è piaciuta di più sono state le storie in spagnolo lette da Marta poi tradotte da Rosella o da Gabriele. Mi è piaciuto anche ballare e cantare…insomma è piaciuto tutto !! :) :) :)
Adiòs
Federica Ragusa

Ciao, sono Benedetta io mi diverto con voi ed è un piacere, in più imparo tante lingue, gioco tantissimo.
E soprattutto… grazie!
Benedetta Deiana

Lasciatevi contagiare dall’entusiasmo di questi nostri piccoli amici!

Ricordiamo, inoltre, le ultime due date del laboratorio “Don’t worry be happy“:

Sabato 1 Marzo 2014 – h 14.30-17.30  –> lingua giapponese
Sabato 22 Marzo 2014– h 14.30-17.30 –> lingua francese

Per ulteriori informazioni cliccate qui o consultate il nostro calendario!

Tags: , , ,

“Pizza in versi – Margherita e le altre”: la Galleria Fotografica

13
dic

Pubblichiamo finalmente la galleria fotografica di “Pizza in versi – Margherita e le altre”, serata gastronomica-letterale con assaggi e letture sul cibo italiano più famoso del mondo, realizzato in collaborazione con il Comune di Solbiate Olona e la Biblioteca Comunale.

(Per guardare la galleria, cliccate sul continua) (altro…)

Tags: , ,

Rassegna Stampa: 1 maggio 2009 “La Settimana”

01
ago

settimanadisaronnoLETTURE DI CIOCCOLATO

SOLBIATE OLONA – Proposta quanto mai allettante dalla Biblioteca, che sabato 2 maggio invita bambini e adulti a trascorrere un pomeriggio molto dolce. Infatti, mentre Rosella Monolo dalle 15.30 si occuperà di letture e laboratori creativi con i più piccoli, per i genitori dalle 17.00 verrà organizzato “Frammenti di cioccolato – Percorsi letterari e gustativi”, con letture di Mauro e Marta Mischiatti accompagnate da degustazioni a cura della Pasticceria di Gianluca Colombo, che per l’occasione preparerà delle creazioni invitanti. La particolare iniziativa si svolgerà in Biblioteca, così come i laboratori per bambini, e accoglierà un massimo di 35 partecipanti.

Articolo del 1 maggio 2009 pubblicato da La Settimana

Tags: , , ,

Copyright @ CARICAIDEE
Powered by
Encyclopedia & Debt consolidation
| Floral Day theme designed by SimplyWP